comunicare valore sui Social

comunicare valore sui Social

cominicare

Comunicare: Marketing sui Social Network

La comunicazione di marketing è il mezzo che imprese e privati hanno a disposizione per informare e per convincere i consumatori, oltre che per ricordare loro i propri prodotti e il marchio. In un certo senso la comunicazione di marketing è la “voce” che consente di instaurare un dialogo con i potenziali clienti. Il mix di Comunicazione di marketing, o promozionale, è composto da sette principali modalità di comunicazione:

  • Pubblicità: Annunci stampa e radiotelevisivi, Packaging, Film, opuscoli e pieghevoli, Poster e volantini, cartelloni pubblicitari,Affissioni stradali..
  • Promozione: Concorsi, giochi, estrazioni, lotterie, offerte e omaggi, campioni gratuiti, fiere e mostre commerciali, esposizioni, buoni sconto, raccolte punti..
  • Eventi: Eventi sportivi, intrattenimento, festival, manifestazioni..
  • Pubbliche relazioni: Rassegne stampa, conferenze, seminari e convegni, attività di lobby..
  • Marketing Diretto: Cataloghi, pubblicità, telemarketing, messaggi email, blog, social network, siti web..
  • Passaparola: Contatti personali, chat, blog..
  • Vendita Personale: Presentazioni di vendita, riunioni di vendita, campioni gratuiti, fiere e mostre commerciali..

la comunicazione di marketing contribuisce a favorire soddisfazione, fiducia e fedeltà del cliente, alimentando il valore del brand e stimolando le vendite. La comunicazione di marketing contribuisce a generare il valore della clientela (customer equity) e quindi dell’impresa (company equity).

Valore nei Social Media Marketing

Per incrementare le possibilità di successo di una campagna di comunicazione di marketing intervengono in maniera prepotente i Social Network. Ed è qui che si inizia a parlare di Social Media Marketing.  Ma di cosa si tratta?

Il Social Media Marketing è l’uso dei social media per promuovere il proprio business e cominicare con i propri clienti. Bisogna considerare però che non tutti i canali social portano allo stesso risultato. Bisogna saper scegliere quello giusto. Quale social Network si presta meglio per raccontare la tua storia?

  • LinkedIn crea connessioni professionali;
  • Twitter è una piattaforma di comunicazione in forma breve per il collegamento a chiunque di chiunque;
  • Pinterest collega le persone attraverso elementi visivi come disegni, foto ecc;
  • Instagram, simile a Pinterest, ma più incentrato su foto e brevi video;
  • Flickr per la condivisione di foto di rete;
  • Youtube per la condivisione di video di rete;
  • Facebook che collega gli amici, la famiglia e i brand con il pubblico…

Facebook è il social network per eccellenza, che coinvolge oltre 1 miliardo di utenti attivi nel mondo. Oltre a rappresentare uno degli strumenti maggiormente potenti nella comunicazione d’ogni giorno, Facebook è diventato, negli anni, un ottimo canale per le aziende che intendono fare “branding” sul web, e di conseguenza accrescerne il suo valore. Facebook e gli altri social network, non devono essere considerati come dei mondi a parte, ma integrati nel piano di comunicazione aziendale, basta partire dalla creazione di un buon piano editoriale e buoni contenuti. Non solo, bosogna anche decidere e conoscere il target di riferimento che sarà interessato a cosa offriamo.

Comunicare il proprio valore: una questione di impegno

L’obiettivo che ci dobbiamo porre è quello di acquisire nuovi clienti, non di migliaia di seguaci e migliaia di Like. Un numero non troppo ristretto di seguaci che condividono i tuoi messaggi, commentano e si mettono in gioco è molto meglio di 100.000 seguaci che non interagiscono. Risulta a questo punto chiaro che  tra il like e l’acquisto di un tuo prodotto, c’è ancora moltra strada da fare. L’acquisto è una prospettiva costosa per le persone.

Lo stesso vale per il contenuto che si condivide attraverso i social media. E’ indispensabile creare un contenuto che abbia valore per il tuo target di riferimento, anche se questo significa una sola condivisione al giorno, piuttosto che 10 fatte magari da persone che si sono limitate a leggere solo il titolo del tuo articolo. E’ indispensabile accertarsi che il post che state scrivendo aggiunge valore alla vita di qualcuno, e non che dica tra le righe “Compra questo, compra quello”.

Seguire una persona, un brand, una azienda, vuol dire donare attenzione. Questa attenzione deve essere ricambiata con l’impegno. Rispondere alla comunità e impegnarsi con loro, essere disponibili, magari mantenendo un profilo il più neutrale possibile. Evitare qualsiasi schieramento che possa dare fastidio o creare malcontento.

Ora che avete avviato il vostro marketing sui social munitevi di pazienza. La strada e lunga e i risultati si fanno desiderare. Il social media marketing richiede tempo per fornire i risultati.

Buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *